10 riparazioni da effettuare prima di vendere casa

Devo vendere casa così com'è o ristrutturare prima di vendere?
Quali sono gli interventi più efficaci da effettuare prima di vendere casa?

Se sei un proprietario di casa devi tenere presente che piccoli problemi nell’abitazione potrebbero:
- ritardare la vendita, nel caso l’acquirente chiedesse di effettuare le riparazioni o volesse negoziare il prezzo;
- attirare offerte molto più basse da parte dei potenziali acquirenti in quanto molti di loro chiederanno uno sconto per sostenere le spese di ristrutturazione;
- scoraggiare del tutto gli acquirenti e lasciare che la vostra casa rimanga invenduta.

Pertanto, effettuare le riparazioni necessarie prima di mettere la casa sul mercato è generalmente una buona idea. Tuttavia, vale la pena considerare quali riparazioni effettuare in quanto non tutte consentono di ottenere un buon ritorno sull'investimento.

1. Impianto idraulico problematico

È importante occuparsi dei problemi legati all'impianto idraulico, come tubature danneggiate o lavandini che perdono. Anche se non si tratta di problemi gravi, i potenziali acquirenti pensano a lungo termine e potrebbero essere scoraggiati dall'acquistare una casa che richiede questo tipo di riparazioni. Inoltre, non vorranno correre il rischio di danni causati dall'acqua, come muffa, umidità o la sostituzione di tubature più estesa (e costosa) di quella che potrebbe essere necessaria al momento.

2. Riparazione della cucina

Se stai pensando di vendere la tua casa, è importante valutare lo stato della tua cucina. Sebbene una ristrutturazione completa della cucina possa far crescere il valore dell’immobile, anche piccoli interventi isolati potrebbero essere necessari a catturare l’interesse dei potenziali acquirenti.

Ad esempio, potrebbe essere necessario riparare o sostituire gli elettrodomestici rotti o malandati, riparare gli armadietti danneggiati, ritoccare la vernice scrostata, scheggiata o rovinata, riparare le perdite o sostituire gli infissi arrugginiti o danneggiati. Poiché per gli acquirenti la cucina è una delle stanze più importanti di una casa, è fondamentale che almeno sia in ordine, anche se non si prevedono ristrutturazioni complete.

Perciò, prendi in considerazione lo stato della tua cucina e le riparazioni necessarie per renderla presentabile agli acquirenti. E se non sei sicuro se sia il caso di sostituirla o rifarla, puoi richiedere la consulenza gratuita di un nostro tecnico che verificherà lo stato della tua casa.

3. Riparazioni del bagno

Come per la cucina, anche il bagno deve essere in buono stato. Questo può significare riparare:
- WC che cola o rubinetti che perdono
- Aspiratori del bagno rotti o danneggiati
- Sostituire le piastrelle danneggiate della doccia o del pavimento

4. Eliminazione della muffa

La muffa rappresenta un potenziale pericolo per la salute (come sintomi respiratori, asma e danni funzionali respiratori), ma non solo: nelle condizioni più gravi può anche compromettere l'integrità strutturale di una casa. Se stai pensando di vendere la tua casa, è importante tenere presente che gli acquirenti sono consapevoli dei rischi associati alla muffa.

Per mantenere l'interesse degli acquirenti e massimizzare il profitto derivante dalla vendita della casa, è consigliabile rivolgersi a un professionista della bonifica per risolvere i problemi di muffa esistenti. Questo non solo garantirà che la tua casa sia sicura per gli acquirenti, ma anche che non vi siano problemi strutturali che potrebbero influire negativamente sul valore di mercato dell’immobile.

5. Riscaldamento e/o raffrescamento

Soprattutto se si vive in una zona in cui il clima è molto caldo o molto freddo in alcuni periodi dell'anno, un sistema di climatizzazione funzionante è un punto di forza per gli acquirenti. Se il vostro sistema di riscaldamento o raffreddamento è rotto o funziona in modo inefficiente, è consigliabile farlo riparare o sostituire, se necessario.

6. Cancelli del garage rotti o danneggiati

La porta del garage non deve solo funzionare, ma deve essere conforme alle norme di sicurezza. Pertanto, vale la pena farla ispezionare e riparare, se necessario, oltre a controllare che il telecomando della porta del garage funzioni correttamente.

7. Problemi elettrici e di illuminazione

È necessario riparare i quadri elettrici non a norma per eliminare i rischi per la sicurezza e prevenire catastrofi come gli incendi. Per non parlare della cura di problemi più piccoli come:
- Riparare cavi danneggiati o esposti
- Riparazione delle prese di corrente e degli attacchi delle lampadine difettosi
- Aggiornare le vecchie lampadine con nuove lampadine più efficienti

8. Muri danneggiati

Dai buchi dei chiodi allo scolorimento, fino alle ammaccature e ai buchi più grandi, ci sono diversi motivi per cui potrebbe essere necessario riparare il muro. Quali che siano, è necessario sistemare i danni quanto prima, così da evitare che i potenziali acquirenti abbiano una cattiva impressione.

9. Porte e finestre danneggiate

Se le finestre sono incrinate, i telai ammaccati o le zanzariere strappate, è bene farle riparare. Lo stesso vale per le porte con stipiti danneggiati o non correttamente allineate. Soprattutto cambiare gli infissi e installarne di nuovi più isolanti aiuta ad alzare la classe energetica di casa tua, facendo aumentare il valore dell’immobile alla vendita.

10. Ritocco della vernice

La vernice interna o esterna è scrostata, scheggiata, presenta bolle o è sbiadita? Se non ti preoccupi di risolvere un problema così semplice come una verniciatura, gli acquirenti potrebbero sospettare che la tua casa sia stata sottoposta a una manutenzione insufficiente e indirizzarsi verso abitazioni tenute meglio e che richiedono meno interventi.

Lo sapevi che...

Con Cashouse puoi trasformare la tua ristrutturazione in un affare a rischio zero! Infatti Cashouse è la piattaforma di ristrutturazione pre-vendita che riqualifica la tua casa per venderla più velocemente e al miglior prezzo possibile. Con Cashouse trasformi il tuo immobile nella casa perfetta che gli acquirenti cercano, senza anticipare alcuna spesa: non paghi niente fino alla chiusura.

Con Cashouse:
- paghi la ristrutturazione solo dopo aver venduto casa
- ti assicuri interventi mirati per aumentare il valore della tua casa
- accorci i tempi di vendita
- riduci al minimo lo stress grazie ad una ristrutturazione gestita al 100% da noi
Per ricevere un'offerta da Cashouse e:
ristrutturare casa senza anticipare le spese
vendere casa ad un prezzo più alto
accorciare i tempi di vendita
CLICCA IL PULSANTE IN BASSO E COMPILA IL MODULO!
Richiedi un preventivo
SERVE SUPPORTO?
Richiedi assistenza
info@cashouse.com
SEI UN AGENTE IMMOBILIARE?
Hai qualche domanda? Scrivici
agente@cashouse.com
PRIVACY
Privacy Policy
Cookie Policy
Cashouse Srl - P.IVA 03896251208
Viale Pietro Pietramellara, 35/F, 40121 – Bologna (BO)
© Copyright 2023 | Tutti i diritti riservati
homeenvelopeclock linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram